MIADigital

Disney+ è diventato disponibile in altri otto paesi Europei. Continua l’espansione della piattaforma streaming targata The Walt Disney Company.

L’aggiunta di Portogallo, Norvegia, Danimarca, Svezia, Finlanda, Islanda, Lussemburgo e Belgio ha permesso al colosso americano di superare quota 25 paesi nella diffusione della sua piattaforma.

Disney+ era stato rilasciato in prima battuta in Stati Uniti e Canada il 12 Novembre 2019, ed era stato allargato ai primi paesi europei a Marzo 2020. Con questa ultima espansione la piattaforma ha raggiunto quota 60,5 mln di abbonati a livello globale.

Il catalogo a disposizione è ricco e variegato: si va dal Marvel Cinematic Universe a National Geographic, passando per la saga di Star Wars ideata da George Lucas e più di 600 episodi de “I Simpson”.

I prezzi per accedere al servizio presentato differenze di prezzo minime: in Portogallo, Belgio, Finlandia, Islanda e Lussemburgo è offerto a6,99 euro, a 6,63 euro in Svezia  mentre in Norvegia si scende a 6,45 euro.