MIADigital

Oggi, durante una conferenza stampa tenutasi nell’ambito della quinta edizione del MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo, il Direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta ha presentato i nuovi titoli Rai in produzione per il prossimo anno.

Fra le serie tv annunciate: “La Storia”, adattamento seriale del capolavoro di Elsa Morante ambientato nella Roma della seconda guerra mondiale, e “Il Conte di Montecristo”, che farà rivivere le pagine del più celebre romanzo di Alexandre Dumas.

La Andreatta ha dichiarato: “Per la Rai, la fiction è un settore d’eccellenza che ha la capacità di raccontare il nostro paese e il suo immaginario. La sfida che finora ha contraddistinto il nostro lavoro è sempre stata quella di alzare l’asticella della qualità progettuale, mettendo a valore la ricchezza del nostro patrimonio culturale, letterario e storico con linguaggi e standard produttivi sempre più alti. E’ proprio da questa importante eredità e dalla vocazione di servizio pubblico che nascono i semi del nuovo”.

La Direttrice di Rai Fiction ha poi invitato sul palco Nathalie Biancolli(di France Télévisions) e Simone Emmelius (di ZDF), evidenziando quanto negli ultimi anni si sia rivelata fondamentale l’Alleanza Europea con la Francia e con la Germania.

La collaborazione tra i tre grandi broadcaster pubblici dell’Europa continentale – RAI (Italia), France TV (Francia) e ZDF (Germania) – ha infatti come obiettivo principale quello di co-produrre e sviluppare serie televisive innovative e di qualità, basate sulla cultura e i valori europei, che possano competere a livello globale.