io c'è

Storico accordo tra Tim e Vision Distribution

Importante accordo tra Tim e Vision Distribution per la distribuzione e co-produzione di film. Per la prima volta i film arriveranno sul piccolo schermo a soli 4 mesi dalla diffusione in sala.

Storica intesta tra Tim e Vision Distribution non solo per quanto riguarda la distribuzione dei contenuti, ma anche per avviare progetti di co-produzione. In particolare sarà avviata la realizzazione di nuove opere cinematografiche coinvolgendo anche altri importanti player del mercato. Ma la vera innovazione dell’accordo tra i due riguarda soprattutto la distribuzione, in quanto Vision Distribusion metterà i proprio film a disposizione di Tim Vision a soli 4 mesi dall’uscita in sala. Una decisione che segna una rottura col passato, in cui i range di tempo distributivi sono sempre stati decisamente più ampi.

Festeggiano gli appassionati utenti dello streaming che finalmente potranno vedere i film con largo anticipo rispetto al passato, rimanendo certamente più al passo con le novità in uscita. A inaugurare questo sarà Come un gatto in tangenziale, disponibile dal 16 aprile 2018 con protagonisti Paola Cortellesi e Antonio Albanese (prodotto da Wildside in collaborazione con Sky Cinema). A seguire nel mese di maggio Nove Lune e Mezza di Michela Andreozzi con Claudia Gerini, Giorgio Pasotti, Stefano Fresi, Lillo e la stessa Andreozzi (produzione Neo Art e Paco Cinematografica).

Ma anche La Casa di Famiglia di Augusto Fornari con Lino Guanciale, Matilde Gioli, Libero De Rienzo e Stefano Fresi (Italian International Film, Vision Distribution); Il premio di e con Alessandro Gassmann, insieme a Gigi Proietti, Rocco Papaleo e Anna Foglietta MG Italian (International Film). Ancora in sala Io c’è sarà su Tim Vision già in estate di Alessandro Aronadio, con Edoardo Leo, Margherita Buy e Giuseppe Battiston (Italian International Film).