MIADigital

La Direzione Generale Cinema del MiBAC (Ministero dei beni e delle attività culturali) ha nominato lo scorso 7 giugno le Commissioni che valuteranno le richieste di contributo alle attività e alle iniziative di promozione cinematografica e audiovisiva.

Le Commissioni saranno incaricate della valutazione dei progetti presentati ai sensi del Bando relativo alla concessione di contributi ad attività e iniziative di promozione cinematografica e audiovisiva (articolo 27 della legge n. 220 del 2016). Il Bando, articolato nelle tre sezioni “Progetti di sviluppo della cultura audiovisiva”, “Festival, rassegne e premi cinematografici e audiovisivi” e “Attività delle cineteche”, prevede che le richieste di contributo ammesse siano valutate da apposite commissioni esaminatrici, nominate con decreto del Direttore Generale Cinema.

Nel dettaglio, il Direttore Generale Cinema Mario Turetta ha nominato Rubens PiovanoGianfranco RinaldiGuia LoffredoCristina Loglio Alessandro Riva componenti della Commissione che sarà incaricata della valutazione dei progetti di sviluppo della cultura audiovisiva, dei festival, delle rassegne e dei premi cinematografici e audiovisivi. Invece, la Commissione composta da Francesco VenturaAntonio Ferraro e Luca Legnani si occuperà delle attività delle cineteche.