Ieri, martedì 16 luglio 2019, sono state annunciate le nomination agli Emmy Awards 2019, i premi più importanti della televisione americana, giunti alla loro 71esima edizione. L’ultima stagione de Il trono di spade, in lizza per la miglior serie drammatica, compete con 32 nomination. Nella categoria comedy, invece, La fantastica signora Maisel ha sbancato con 20 candidature. Le produzioni HBO hanno ricevuto 137 nomination, mentre le serie Netflix 117. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 22 settembre 2019 al Microsoft Theater di Los Angeles.

Ecco i candidati alle principali categorie degli Emmy Awards 2019.

Miglior serie comedy
Barry (HBO), Fleabag (Amazon), The Good Place (NBC), La fantastica signora Maisel (Amazon), Russian Doll (Netflix), Schitt’s Creek (Pop), Veep – Vicepresidente Incompetente (HBO).

Miglior serie drammatica
Better Call Saul (AMC), Bodyguard (Netflix), Il trono di spade (HBO), Killing Eve (BBC America), Ozark (Netflix), Pose (FX), Succession (HBO), This Is Us (NBC).

Miglior miniserie
Chernobyl (HBO), Escape at Dannemora (Showtime), Fosse/Verdon (FX), Sharp Objects (HBO), When They See Us (Netflix).

Miglior film tv
Black Mirror: Bandersnatch (Netflix), Brexit: The Uncivil War (HBO), Deadwood – Il film (HBO), King Lear (Amazon Prime), My Dinner with Hervé (HBO).

Miglior attore in una serie comedy
Anthony Anderson in Black-ish (ABC), Don Cheadle in Black Monday (Showtime), Ted Danson in The Good Place (NBC), Michael Douglas in Il metodo Kominsky (Netflix), Bill Hader in Barry (HBO), Eugene Levy in Schitt’s Creek (Pop).

Miglior attrice in una serie comedy
Christina Applegate in Amiche per la morte (Netflix), Rachel Brosnahan in La fantastica signora Maisel (Amazon), Julia Louis-Dreyfus in Veep – Vicepresidente Incompetente (HBO), Natasha Lyonne in Russian Doll (Netflix), Catherine O’Hara in Schitt’s Creek (Pop), Phoebe Waller-Bridge in Fleabag (Amazon).

Miglior attore in una serie drammatica
Jason Bateman in Ozark (Netflix), Sterling K. Brown in This Is Us (NBC), Kit Harington in Il trono di spade (HBO), Bob Odenkirk in Better Call Saul (AMC), Billy Porter in Pose (FX), Milo Ventimiglia in This Is Us (NBC).

Migliore attrice in una serie drammatica
Emilia Clarke in Il trono di spade (HBO), Jodie Comer in Killing Eve (BBC America), Viola Davis in Le regole del delitto perfetto (ABC), Laura Linney in Ozark (Netflix), Mandy Moore in This Is Us (NBC), Sandra Oh in Killing Eve (BBC America), Robin Wright in House of Cards – Gli intrighi del potere (Netflix).

La lista completa è disponibile sul sito degli Emmy Awards.