Focus, il nuovo canale tematico di Discovery arriva a Mediaset

Dopodomani parte Focus, il nuovo canale tematico gratuito che passa da Discovery a Mediaset.

Nato dalla sinergia di Mondadori e Mediaset e ispirandosi all’omonimo magazine di divulgazione scientifica e culturale, il canale (visibile sul numero 35 del telecomando) tratterà argomenti legati all’astronomia, la natura, l’ambiente, gli animali, la tecnologia, storia e attualità. Marco Paolini, direttore palinsesti e distribuzione Mediaset, presentandolo ieri alla stampa ha parlato di “un vuoto colmato nella nostra proposta televisiva”.

Con un linguaggio semplice e accattivante, le prime serate di Focus saranno centrate ogni giorno su un tema diverso: la domenica sulla natura, il lunedì su spazio e scienza, il martedì su antropologia, il mercoledì sarà dedicato a cicli di documentari storico-scientifici, il giovedì ai film-dossier, il venerdì alla storia (grazie anche a un accordo raggiunto con l’Istituto Luce) e infine il sabato le curiosità, come ha spiegato Marco Costa, direttore delle reti tematiche Mediaset, annunciando anche una prima coproduzione sulla storia di Erode. Fra i programmi-evento spicca The Story of God, il lungo viaggio dell’attore americano Morgan Freeman attraverso i luoghi simbolo delle religioni alla ricerca di Dio e della fede, in onda da martedì 22 maggio.