L'estate infinita, dal romanzo di Edoardo Nesi una nuova serie tv

L’estate infinita, dal romanzo di Edoardo Nesi una nuova serie tv

15 maggio 2018

Dopo Lazzaro Felice il film di Alice Rohrwacher in concorso al Festival di Cannes, Timvision e Tempesta ancora insieme per un nuovo progetto: una serie tv tratta dal romanzo di Edoardo Nesi L’estate infinita.

Dalle pagine di un libro alla tv. La storia raccontata dal Premio Strega Edoardo Nesi – vincitore del riconoscimento nel 2011 con Storia della mia genteL’estate infinita diventerà una serie tv. L’accordo per lo sviluppo della fiction è stato raggiunto da Timvision e Tempesta, protagoniste in questi giorni per la partecipazione al Festival di Cannes di Lazzaro Felice il film diretto da Alice Rohrwacher. A scrivere la sceneggiatura della serie saranno lo stesso autore Edoardo Nesi insieme a Michele Pellegrini, noto tra gli altri per La mafia uccide solo d’estate e Tutto può succedere.

Toscana, anni Settanta. Ivo Barrocciai è il protagonista della storia, figlio di un piccolo produttore di coperte, ha un grande sogno: dar vita alla più grande fabbrica tessile nella sua città. Ivo cercherà di realizzare il proprio progetto, e attorno alle sue vicende personali si affiancheranno anche quelle di altri personaggi, come Arianna,  una donna sposata e annoiata, Cesare “Bestia” Vezzosi, marito di Arianna e impresario edile, e l’imbianchino Citarella.