C EU Soon: complete shortlist of finalist projects at MIA 2018

C EU Soon: tutti i progetti finalisti a MIA 2018

C EU Soon apre la sua prima edizione quest’anno con una selezione di progetti in post-produzione di registi all’opera prima e seconda, che il MIA è orgoglioso di presentare all’interno delle proprie attività quest’anno.
Aperto a sales agent, buyers e festival programmer, ogni incontro consisterà in un pitching session alla presenza di regista e produttore, che sarà moderato da Wendy Mitchell (Screen International) e si concluderà con la proiezione di una scena, presentata in esclusiva al MIA, per ogni progetto partecipante.

Siamo felici di annunciare i sei progetti finalisti, selezionati da uno speciale comitato formato da Paola Malanga (Vice Direttore Produzioni e Acquisti, Rai Cinema), Jason Ishikawa (Cinetic Media, International Sales) e l’intero Team del MIA | Cinema.

  • IHMISEN OSA / THE HUMAN PART, di Juha Lehtola, Finlandia / Danimarca (Prod: Bufo / Mark Lwoff, Misha Jaari, Smile / Timo T. Lahtinen, Teemu E.T. Lahtinen)
  • MESETA / INLAND, di Juan Palacios, Spagna (Prod: Doxa Producciones)
  • EL SILENCIO Y LA FURIA / THE SILENCE AND THE FURY, di Guillermo Benet, Spagna (Prod: Cristina Hergueta)
  • SMAK PHO / TASTE OF PHO, di Mariko Bobrik, Germania / Polonia (Prod: Rohfilm Productions, Lava Films, Sales: New Europe Film Sales)
  • STILLSTEHEN / STAY STILL, di Elisa Mishto, Germania / Italia (Prod: CALA Filmproduktion, Partner Media Investment)
  • TALES FROM THE LODGE, di Abigail Blackmore, UK (Prod: Hook Pictures, Sales: XYZ Films)