Simon Kaijser è uno dei registi svedesi più prolifici della sua generazione. Il suo primo lungometraggio Stockholm East ha aperto la Settimana della Critica alla 68a Mostra del Cinema di Venezia nel 2011. In seguito, ha diretto alcuni dei più acclamati drammi televisivi svedesi, tra cui il poliziesco Before We Die e Don’t Ever Wipe Tears Without Gloves, entrambi andati in onda nel Regno Unito e in altri paesi con grande successo. Il suo ultimo lavoro, The Days the Flowers Bloom, è stato selezionato per il Prix Italia.

Oltre al suo lavoro in Svezia, ha diretto la serie limitata Life In Squares per la BBC e Spinning Man, il suo lungometraggio d’esordio americano uscito nel 2018. Co-diretto da Simon, The Unlikely Murderer sarà presentato in anteprima su Netflix nell’autunno 2021. Il lavoro di Simon è contraddistinto da personaggi realistici, umanità, autenticità ed estetica cinematografica.