Dopo gli studi economici e varie esperienze lavorative presso Società di capitali per Azioni del Lazio, dal 01/03/2006 vengo chiamato a dirigere il Cinema Farnese di Roma come responsabile di sala. Il Cinema Farnese è gestito a conduzione familiare, attraverso una società di capitali nata nel 1970, riveste sin da subito un ruolo culturale importante per il territorio in cui è situato ed i suoi frequentatori. Importanti personalità del mondo della cultura apprezzano la vivacità della programmazione, la sperimentazione e del cinema d’autore.

Nel 2009 avvia un programma per educare al cinema d’autore le giovani generazioni chiamato Young Cinema Roma, creando un gruppo di lavoro permanente da lui diretto: Farnese CinemaLab. Un team che oltre ad educare i giovani attraverso proiezioni e dibattiti; avvierà delle convenzioni con le scuole più finalizzate sin dal 2013, all’atto della sua istituzione, organizzando dei percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro. In pochi anni vengono realizzati 22 progetti di PCTO, con centinaia di ragazzi coinvolti direttamente o indirettamente. Quattro di questi ragazzi finito il percorso liceale collaborano con l’attività e studiano all’Università.

Nel 2015 assumendo l’incarico di AMMINISTRATORE UNICO, pone le basi progettuali per una innovazione strutturale complessa che vede il complesso dividersi In due parti una principale che mantiene l’assetto storico cinematografico composto da platea, galleria e spazi connessi, ed uno spazio laboratoriale utile a perseguire il progetto formativo di massima apertura verso le sperimentazioni ed il pubblico giovane.