Catalina Iordache è Dottoranda in media e comunicazione ed assistente nella facoltà di Scienze Sociali dell’Università Vrije di Bruxelles. La sua ricerca si concentra sul flusso internazionale di contenuti audiovisivi online e sull’ascesa delle piattaforme VOD. Nelle sue recenti pubblicazioni, Catalina approfondisce le trasformazioni dei modelli di contenuto audiovisivo operate dai servizi on-demand. Attraverso gli investimenti dei film europei prodotti da Netflix, Catalina studia il potenziale di scoperta ed attenzione pubblica del contenuto on-demand, esaminando come la media policy si adatta a questi cambiamenti. In precedenza, si è occupata di media e digital literacy, e di inclusione digitale. Catalina ha un master in Comunicazione all’Università Vrije di Bruxelles e una triennale in Relazioni Internazionali e Studi Europei all’Università di Bucarest. Prima della carriera accademica, Catalina ha lavorato a lungo nel settore culturale ad Edimburgo, Scozia.