MIA|Doc 2018 ospite speciale il regista e produttore britannico Michael Apted

Michael Apted ospite speciale a MIA 2018. Il regista e produttore britannico sarà protagonista del panel “Filming in Time: A Conversation with Michael Apted”.

Michael Apted sarà ospite speciale nella prossima edizione del Mercato Internazionale dell’Audiovisivo. Il regista e produttore britannico parteciperà per la sezione Mia Doc a un panel di cui sarà protagonista: “Filming in Time: A Conversation with Michael Apted”.

Michael Apted inizia la sua carriera negli anni ‘60 come regista di lungometraggi e documentari.
Tra i documentari il film di Boris Grebenshikov The Long Way Home, Incident at Oglala, Bring on the Night, Moving the Mountain, Me and Isaac Newton e il film sul calcio Power of the Game. Michael Apted ha inoltre diretto il film ufficiale sulla Coppa del Mondo 2006. Tra i suoi risultati documentaristici più celebri, però, vanta la regia degli episodi a seguito dell’originale 7 UP, tutti pluripremiati e acclamati dalla critica compreso il recente 56 UP, andato in onda su ITV nel Regno Unito ed uscito in sala negli Stati Uniti con grande successo. La serie di documentari segue la vita di 14 britannici dai sette anni di età ed ogni sette anni a seguire.

Tra i suoi titoli più famosi: Gorilla nella nebbia, La ragazza di Nashville, Gorky Park, Thunderheart, Nell, Il mondo non basta, Enigma, Via dall’incubo, Amazing Grace, ed il terzo episodio del franchise di C.S. Lewis Le cronache di Narnia: Il viaggio del veliero, e Chasing Mavericks. Tra i suoi film più recenti: Codice Unlocked, un thriller di spionaggio con Noomi Rapace, Michael Douglas, Orlando Bloom, John Malkovich e Toni Collette, uscito in sala nel 2017.

Oltre ai suoi impegni documentaristici e cinematografici, ha lavorato a lungo in televisione, dirigendo i primi tre episodi della serie storica HBO, Rome. Negli ultimi anni ha diretto nove episodi nell’arco delle quattro stagioni della serie TV Showtime, Masters of Sex, e due episodi della serie Ray Donovan, sempre per Showtime. Di recente ha terminato la regia del finale di stagione della serie Netflix, Bloodline.