Mia e il leone bianco re della foresta e del box office, la new entry batte l’attesissimo Glass. Scopri la tutta la classifica del week-end dal 17 al 20 gennaio 2019.

Tre anni di riprese per Mia e il leone bianco, dedicato alla famiglia e con un forte messaggio tutto green ha totalizzato € 1.929.891 in pochissimi giorni. Al secondo posto un’altra novità in sala, Glass, sequel di Split e Unbreakable con Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy guadagna € 1.843.530. Terza in podio la commedia italiana Non ci resta che il crimine, con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi e Ilenia Pastorelli, che ha incassato € 1.241.942, per un totale di 3.654.643 di euro.

Resiste in classifica Bohemian Rhapsody con € 964.847  e un complessivo di 26.426.241 di euro. Segue L’agenzia dei bugiardi, la nuova commedia con Giampaolo Morelli e Massimo Ghini ha guadagnato € 893.222. Sesto posto per il supereroe Aquaman con Jason Momoa che ottiene € 864.558 e un totale di 10.099.239 di euro. Settimo in classifica Ralph spacca internet con € 844.406 e 10.072.319 di euro in totale. Segue la new entry Maria Regina di Scozia con 767.129 di euro. Nono in classifica Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità interpretato da Willem Dafoe ha incassato € 558.942 (per un totale di 3.414.936). Chiude le 10 posizioni City of Lies – L’ora della verità con € 338.418 e 1.258.225 in totale.